L’On. Agostini su ex Coalac

05coalacEx Coalac: mentre sindacati, azienda e Regione siglano una “tregua” fino a mercoledì, l’onorevole Luciano Agostini (Pd) riporta il caso in Parlamento. «Ho presentato due interrogazioni -dice il deputato- per chiedere, in primis, al Ministero dello Sviluppo Economico il commissariamento del Gruppo Cooperalt o quanto meno l’arrivo di un commissario ad acta per redigere il regolamento per il corretto funzionamento dell’assemblea. Credo che l’attuale cda, eletto con vizi formali e sostanziali che hanno portato all’esclusione di tre cooperative (tra cui Coalac), non possa essere l’organo deputato per la stesura di quanto richiesto anche dagli ispettori ministeriali. Inoltre ho presentato un’altra interrogazione al Ministero dell’Agricoltura per chiedere l’istituzione di un Tavolo di confronto a livello ministeriale in grado di superare l’attuale difficoltà, che sembrerebbe derivare da conflitti nella governance del Gruppo più che da reali problemi produttivi e di mercato, e riaprire il sito ascolano».