Pesaro, una sfilata per sfidare la crisi

03ideemodaPESARO – E fissato per domani sera in piazza del Popolo il grande appuntamento con la moda sotto le

stelle. Torna infatti l’ottava edizione di CNA Idee in Moda, l’iniziativa organizzata dalla CNA di Pesaro

e Urbino per promuovere il settore del tessile-abbigliamento. Grazie al sostegno del main sponsor Banca

dell’Adriatico e dei partner istituzionali (Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, Regione Marche, e

Comune di Pesaro), e al Centro Commerciale Il Mestrale, Centrale Gpa, la CNA intende rilanciare un

comparto importante per l’economia della provincia che sta attraversando un momento gravissimo con oltre

150 aziende che hanno chiuso i battenti negli ultimi tre anni.

E dire che la provincia di Pesaro rappresentava fino a qualche anno fa uno dei distretti più fiorenti di questo

settore, in particolare grazie alla produzione e alla lavorazione del jeans. Ma anche la maglieria e la tessitura

hanno trovato in questo territorio ditte altamente specializzate. Purtroppo la concorrenza dei paesi asiatici

ha contribuito ad affossare un comparto importante per questa provincia dove ormai si salvano solo pochi

brand; quelli che hanno avuto il coraggio di non delocalizzare e di continuare ad investire in qualità e

modelli.

Domani sera dunque la sfilata che vedrà in passerella belle e famose testimonial come Maddalena

Corvaglia, Ariadna Romero, Cecilia Capriotti, Debora Salvalaggio, Sarah Nile e Sara Salvi.

La sfilata sarà presentata dalla signora della moda, Jo Squillo e dal giornalista di origini pesaresi, direttore

di Nuovo, il settimanale di Cairo Editore, Riccardo Signoretti.

Sul palco di piazza del Popolo (inizio ore 21,15), quest’anno grandi marchi legati all’intimo, alla moda mare,

e moda giovane come Parah, RcCrescentini by Cotton Club ed Ean 13. Si tratta di brand famosi che danno

lavoro ad aziende artigianali della provincia e che potrebbero incentivare ulteriormente le loro produzioni

attraverso la rete di imprese altamente specializzate del territorio. Sul palco anche le collezioni di cinque

stilisti pesaresi: Tanya Battistoni, Omar Morotti, Melissa Agnoletti, Gor-Geous Style, Martika e di un

altro brand marchigiano: Luca PaoloRossi. Sei nuove e promettenti griffe che esibiranno le loro collezioni

assieme a marchi consolidati della moda proporrà i capi di abbigliamento donna di Tanya Battistoni; la

maglieria di Omar Morotti; le borse, tshirt, gli accessori e le borse di Melissa Agnoletti. Ed ancora le t-shirt

di Gor Geous style; i costumi da mare di Martika. Accompagneranno le proposte le scarpe di Fratesi, unico

calzaturificio della provincia, proprietario di diversi marchi distribuiti in tutto il mondo fra i quali Nila&Nila

che sfilerà sabato. Per l’occasione Nila&Nila ha prodotto ben 80 paia di scarpe appositamente per la sfilata

Idee in Moda.

A fianco dei giovani stilisti, anche tre laboratori artigiani di alta oreficeria: la All Gold di Fossombrone,

Semprucci gioielli di Pesaro e Della Rovere di Mondavio.

Le loro creazioni orafe, assieme alle acconciature di Marcello, arricchiscono il programma di una serata di

grande spettacolo con ospiti e attrazioni a sorpresa.

Nel corso della sfilata sarà assegnato il premio Pesaro Idee in Moda 2014 al cantautore, Filippo Graziani,

figlio dell’indimenticato Ivan e autore di Viaggi e Intemperie album dal quale è estratto il brano “Le Cose

belle” con il quale ha partecipato all’ultimo festival di Sanremo nella categoria giovani.

Filippo Graziani eseguirà, accompagnato da due video, “Le cose belle” e l’inedito “Cervello” presentato

in anteprima il 10 luglio da RepubblicaTv. Il premio sarà consegnato dal direttore generale di Banca

dell’Adriatico, Roberto Dal Mas e Riccardo Corbelli coordinatore delle Filiali pesaresi dell’Istituto.

La immagini della sfilata Cna-Idee in Moda, che sarà curata dall’agenzia Art&Work, saranno trasmesse da

Rete 4, La5, TgCom e Sky 180.

Particolare nota d’orgoglio è data dal fatto che tutte le immagini della sfilata (che sarà curata dall’Agenzia

Art&Work di Sandro Fiorentini per la regia di Maila Ferranti), sono affidate per il secondo anno alle

telecamere di Tele 2000 con la regia di Michele Tontini.

Al termine della serata (con parterre ospiti riservato ai possessori di invito) ed alcuni posti liberi, i

protagonisti della serata si trasferiranno a Bagni Tino numero 5 (spiaggia di Ponente) in viale Trieste per un

party post-sfilata.

Ai bordi del palco sarà allestito un salottino per gli ospiti curato da Febal Casa gruppo Colombini.

L’angolo vip vedrà anche la partecipazione di Cantine Colonnara.

Al défilé collaborano come sempre vari sponsor e partner dell’evento. Tra questi il principale partner

dell’ospitalità, il Cruiser Hotel (che curerà il soggiorno dei personaggi della serata), la concessionaria auto

Bastianelli e l’Hotel Excelsior.

La sicurezza è stata affidata all’agenzia PJ Investigation. Media partner dell’evento Veronica My Radio.

L’ingresso nel parterre delimitato da transenne è ad invito. Per tutti gli posti a disposizione l’ingresso è

gratuito fino ad esaurimento posti.

Per consentire comunque a tutti una ottimale visione dello spettacolo, saranno installati due maxischermi ad

alta definizione ai lati del palco.