Il Real Citanò irrompe sul mercato, ben otto acquisti per la stagione del rilancio

05realcitanoLe tanto sospirate ufficializzazioni, in casa Real Citanò, sono finalmente arrivate. La società

del presidente Marco Galli, infatti, ha formalizzato l’arrivo di ben otto giocatori nuovi che

andranno a rinforzare la rosa, dopo le prime conferme arrivate ad inizio settimana. E i primi nuovi

acquisti, sicuramente di buon livello, contribuiscono a rinforzare l’idea di rivincita e riscatto che

pervade la società civitanovese e tutto il suo asset dirigenziale. Giorgio Sannino, classe 1989,

ex Real Montecò, è uno dei due estremi difensori che il Real ha messo sotto contratto. L’altro,

probabilmente, verrà comunicato già la prossima settimana. Portiere di grande affidabilità ed

esperienza, vanta esperienze in Seconda Categoria. Tre i nuovi innesti nel reparto arretrato: Luca

Di Chiara, terzino del 1979 proveniente da Luna Insonne, Luca Sisti, terzino classe 1987, ex

Sangiustese e il centrale difensivo Francesco Emili. Per quest’ultimo, classe 82, trascorsi passati

con San Marone e Vigor Sma, vincendo anche un campionato. Tre anche le ufficialità nella

zona mediana del campo. La prima riguarda Paolo Pignotti, classe 1984, ex Real Marche. Per la

fascia d’attacco ecco Samuele Peroni, classe 1986, esterno sinistro offensivo. Infine, per la zona

centrale, il 31enne Giovanni Carbone, ex Real Marche e Corva. Con la formazione elpidiense, da

seconda punta, ben nove reti in campionato. Infine, per l’attacco, il bomber di Luna Insonne Marco

Rapanelli. Quest’ultimo, classe 1981, la scorsa stagione, a segno ben dieci volte con neanche metà

campionato all’attivo.

Nei prossimi giorni la società provvederà all’ufficializzazione di almeno un altro portiere e un

difensore che andranno a completare la rosa a disposizione di mister Massimiliano Marinelli.

Soddisfatto il presidente Marco Galli:”Dopo la conferma di buona parte della rosa della scorsa

stagione, siamo contenti di aver posto le basi per una stagione che dovrà essere, in primis, di

rilancio societario a 360 gradi. I nuovi acquisti testimoniano la nostra volontà di fare bene,

migliorando un gruppo che, nonostante i risultati non eccelsi dello scorso anno, ha sempre

dimostrato di essere unito e compatto. I nuovi arrivi vengono al Real con piacere e convinzione di

fare bene; siamo certi che apporteranno quel qualcosa in più che ci potrà permettere di fare bella

figura con i nostri avversari. Il nostro obiettivo sarà quello di fare bene, senza adoperarci in voli

pindarici che non appartengono al nostro stile e modo di approcciarci al campionato. L’importante è

divertirci, poi con il tempo ci porremo anche dei traguardi specifici”.

Asd Real Citanò

62012 Civitanova Marche