12.131 SPETTATORI PER LA 30^ STAGIONE DI TEATRO RAGAZZI DEL TEATRO PIRATA

03teatropirata12.131 SPETTATORI PER LA 30^ STAGIONE DI TEATRO RAGAZZI DEL TEATRO PIRATA

Il Teatro Pirata, la storica compagnia jesina di teatro ragazzi, annuncia con soddisfazione i numeri della 30esima  Stagione di Teatro Ragazzi che ha coinvolto quest’anno 8 Comuni ed i loro teatri, a Jesi, Montecarotto, S. Marcello, Maiolati Spontini, Monte S. Vito, Falconara M., Cingoli e Chiaravalle, in collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini.
Gli spettatori sono stati in totale 12.131, di cui 10217 relative alle scuole (60 spettacoli) e 1914 alle domenicali (21 spettacoli). 81 in tutto gli spettacoli proposti dai cartelloni (uno domenicale e l’altro scolastico), presentati da compagnie teatrali provenienti da tutta Italia.
Per quanto riguarda il calendario delle recite scolastiche, è stato costante l’aumento della partecipazione degli alunni frequentanti le scuole della città e della Provincia di Ancona e anche di  quella di Macerata, a conferma della forza di una stagione da 30 anni  punto di riferimento didattico e culturale per insegnanti e dirigenti scolastici di tutto il territorio. Estremamente  significativa è stata la partecipazione delle scuole situate nei Comuni intorno a Jesi (con adesioni tra l’altro da Appignano, Cingoli, Barbara, Arcevia, Falconara, Senigallia…), in costante aumento nonostante i problemi economici e di trasporto.
Per ciò che concerne gli appuntamenti domenicali, anche questo 30° anno di programmazione ha visto confermare la presenza del pubblico, segnale del consolidarsi di un’abitudine nonostante la crisi:   trascorrere le domeniche a teatro  rappresenta per le famiglie una divertente ed interessante proposta. Tra le iniziative collaterali, da segnalare il successo dell’esposizione “30 anni di Teatro Ragazzi in mostra”, allestita al Teatro Moriconi sui 30 anni di stagioni teatrali a Jesi e dintorni.
simona marini