Tasse zero per impree e negozi a Pesaro

negozipesaroCommercio ed edilizia da rilanciare. Il Comune di Pesaro prova a invertire la rotta con il pacchetto Ripartipesaro. Lo ha presentato questa mattina il sindaco Matteo Ricci, l’assessore alla Gestione Antonello Delle Noci e l’assessore alla Rapidità Stefania De Regis.
I punti sono sette. Nasce la «No tax area». Ovvero zero tasse comunali per 3 anni alle nuove imprese che nascono nel centro storico. La regola vale anche in periferia purchè le imprese nate creino occupazione stabile. In pratica chi aprirà l’attività si vedrà restituite le spese di Imu, Tasi, Tari, addizionale Irpef, tassa per l’occupazione di suolo pubblico e pubblicità al primo bilancio consuntivo del Comune. «Dobbiamo sostenere la voglia di fare impresa – ha detto Ricci – il Comune deve essere un amico, non un ostacolo. Restituiremo i soldi in poco tempo e potrebbe rappresentare una grande spinta alla nascita di nuove attività».