TASI slitta ad ottobre

tasiimuMentre 2000 comuni fanno in tempo a deliberare le aliquote della nuova TASI l’imposta per tutti gli altri cittadini slitta ad ottobre. Il governo non fa in tempo a fissare la data per quei comuni in ritardo sulla fissazione delle aliquote, è presumibile una data intermedia intorno alla metà del mese di ottobre. Intanto si accende la battaglia dialettica tra associazioni, sindacati e partiti sull’ammontare effettivo dell’imposta e se come affermano in tanti avrà un ricarico maggiore anche rispetto all’IMU. Vero è che le risorse dei Comuni sono agli sgoccioli e la necessità di fare cassa molto impellente.