Castiglia candidato sindaco del centro sinistra

0castigliaASCOLI – È Giancarlo Luciani Castiglia, funzionario di banca, il candidato sindaco del centrosinistra alle elezioni comunali di Ascoli Piceno. Luciani Castiglia, Pd renziano, ha vinto le primarie svoltesi ieri con 678 voti. Al secondo posto, con 652 preferenze, si è piazzata Valentina Bellini. Trecentosette voti sono andati alla candidata di Sel Rita Forlini. In totale i voti validi sono stati 1.637 (su 1.646), una partecipazione piuttosto scarsa. Luciani Castiglia sfiderà il sindaco uscente di Fi Guido Castelli, che corre per un nuovo mandato. «Lavoreremo insieme per allargare la coalizione e battere Castelli» ha detto a caldo il vincitore. Rispetto alle primarie del 2008 per il sindaco si è scesi dai 4.745 votanti agli attuali 1.646. Luciani Castiglia ha vinto in quasi tutti i seggi cittadini ad eccezione del Centro storico, Mozzano e del seggio speciale per minorenni ed immigrati.