Monte Urano: Preso a pugni per strada, ricoverato a Torrette

0aggressioneUn uomo di 57 anni, C. M., è ricoverato in gravi condizioni nell’Ospedale di Torrette ad Ancona dopo essere stato preso a pugni a Monte Urano (Fermo) da un trentaduenne «rivalè» del suo futuro genero. M. è reduce da un intervento chirurgico alla testa, e l’aggressione è avvenuta a convalescenza appena iniziata. Per l’episodio il trentaduenne, Andrea Starnoni, è stato arrestato con l’accusa di lesioni gravissime e omissione di soccorso.
Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, Starnoni avrebbe notato l’auto con a bordo il rivale e C. M. all’altezza di Campiglione di Fermo. L’avrebbe seguita fino alla zona industriale di Monte Urano, e qui, sceso dalla propria vettura, avrebbe sferrato un pugno all’altro giovane, con il quale ha vecchie ruggini mai sopite. Il futuro suocero di quest’ultimo ha tentato di separare i due ragazzi e ha avuto la peggio. Starnoni è scappato ma è stato fermato poco dopo da una pattuglia dei Cc.