Osimo: Rapina in tabaccheria, arrestato

03osimoArrestato a Osimo dai carabinieri Ouzaid Housni, un 30enne marocchino, per aver rubato un’auto e rapinato mezz’ora dopo una tabaccheria, dove aveva minacciato la commessa puntandole un grosso coltello da cucina alla gola per farsi consegnare l’incasso, ma aveva dovuto rinunciare perché il registratore di cassa era bloccato. Prima di fuggire, aveva arraffato alcune stecche di sigarette. La commessa, in stato di choc, è stata portata al pronto soccorso. La prognosi è di 7 giorni.