Macerata: Sul bus con un kg di droga

08gdfLa Guardia di finanza di Macerata ha arrestato un nigeriano 32enne che, a bordo di un autobus di linea proveniente da Roma, viaggiava con un chilo e 83 grammi di marijuana nascosti nello zaino. L’uomo, residente a Taranto, è stato fermato per un controllo all’atto di scendere dal mezzo. A fiutare la droga, il pastore tedesco Over, che non è stato ingannato dal caffè utilizzato per confondere proprio il fiuto di un cane antidroga. Il 32enne si trova ora nel carcere di Camerino. La droga avrebbe fruttato, se venduta, oltre 14.000 euro.