Individuato un 15enne in sala giochi

02sala gLa Guardia di finanza di Fermo ha sorpreso in una sala scommesse di Porto Sant’Elpidio (Fermo) un 15enne che aveva appena fatto una scommessa multipla a quota fissa su partite di basket. Il titolare dell’esercizio, che aveva consentito al ragazzo di giocare nonostante fosse evidentemente minorenne, si è visto così applicare una sanzione pecuniaria da 5.000 a 20.000 euro e quella della chiusura dell’esercizio per un periodo da 10 a 30 giorni.