Crisi lampo, iniziate le consultazioni

0lettaRenzi non sale al Colle per le consultazioni e rimane a Firenze. Nelle prossime quarantotto ore il Presidente della Repubblica vedrà le delegazioni dei partiti per avere indicazioni sullo sbocco da dare alla crisi. Con ragionevole certezza al colle non dovrebbero salire la Lega e il M5s che continua a chiedere un passaggio parlamentare. Intanto si fanno ipotesi sulla futura squadra di governo a probabile guida Renzi con un massimo di 12/15 ministri di alto livello. Intanto con la crisi aperta la borsa ha una presa di fiducia e sale. Renzi, se sarà incaricato ha poco tempo per imprimere una svolta radicale al Paese e schivare i probabili siluri, non inganni infatti l’ampia maggioranza con la quale ieri il Pd ha deciso la fine del governo di uno di loro, Letta.