Marche, Sanità da riparto 2,7 miliardi

00sanitàNell’accordo raggiunto tra le Regioni per il riparto del Fondo sanitario nazionale le Marche ottengono 2,763 miliardi, grazie al recupero di 19 milioni di euro provenienti dal fondo di premialità, ottenuti grazie alla virtuosità dei conti regionali. Nel 2014 ci sarà così, rispetto al 2013, una riduzione reale limitata a 5 milioni di euro. Solo 5 regioni, in base ai loro conti, erano ammesse alla premialità: Marche, Umbria, Lombardia, Veneto e Basilicata.