Bilancio regionale accordo con i sindacati

bilancio-contiLavoro, disabilità e non autosufficienza, trasporto pubblico locale: sono i tre assi portanti di un accordo sulle misure anticrisi che la Regione Marche adotta con il bilancio 2014, sottoscritto oggi dal governatore Gian Mario Spacca, dai segretari della Cgil Roberto Ghiselli e della Cisl Stefano Mastrovincenzo, e da Riccardo Morbidelli per la Uil. La Regione impegna 9,2 milioni di euro per sostenere ”il patrimonio più prezioso della comunità – ha detto Spacca – la coesione sociale”.