Indesit: i lavoratori a maggioranza approvano l’accordo

1indesitIl 79,3% dei lavoratori Indesit in Italia ha detto sì all’ipotesi di accordo sul piano di ristrutturazione, siglata da Fim e Uilm ma non dalla Fiom.  Il sì ha prevalso in tutti gli stabilimenti: Albacina (79,6%), Melano (77,7%), Comunanza (91,1%), Caserta (65,3%), negli uffici di Fabriano (86,1%) e di Milano (86,9%). Ha votato l’84,8% dei dipendenti. Grande soddisfazione è stata espressa da Fim,Uilm e Ugl: ”ci sono i presupposti per superare la crisi”.