Candele a Candelara, artisti di strada, cori e band

candeleCANDELARA  (PU) – Intenso il programma delle proposte artistiche e delle attrazioni per questo  week-end a Candele a Candelara.

Sabato  7 dicembre spicca la Rassegna Corale Voci dalla Pieve X edizione (in  programma alle 21,15 alla Pieve di Santo Stefano), con la partecipazione di ben  tre cori: il Coro Polifonico di Candelara (che avvia da  quest’anno una collaborazione con il Coro di Mombaroccio); il Coro Andrea  Grilli di Sirolo (AN) e la Corale San  Cassiano di Montemarciano (AN).

Sempre  domani, con inizio alle ore 10.30, gli artisti di strada con le performance dei  Circateatro. E poi  “Otto Panzer  show”, la palatrampolata dei “Cugini di  Babbo Natale”; i trampolieri “Re Magio  Baldassarre e il magico Olifante” e gli Zampognari  del Monte Favalto.

Alle  ore 15 la Santa Clauss jazz band sfilerà per le vie del  Paese. Mentre alle ore 16, nello spazio “Luce dal Vicolo”, concerto del gruppo  dei Ramblas  Roads (voce Sofia Silvi;  chitarra Lucia Lazzari; contrabbasso Simone Giannotti), che propone una  varietà di brani ispirati alle musiche popolari riarrangiando i brani in modo  personale: tanghi e folklore argentino, melodie francesi, israeliane e spagnole  e canzoni dialettali italiane. Il concerto dei Ramblas Roads sarà replicato alle  18.

Domenica  8 dicembre invece altre animazioni con gli artisti di strada che inizieranno alle ore 10.30  le loro performance. Alle ore 11 prima esibizione della Mabò  Band, Brass Band Italiana che vanta innumerevoli tentativi  d’imitazione con 20 anni sui palcoscenici, nelle piazze e nelle tv. Alle ore 15,  la Banda di  Babbo Natale sfilerà per le vie di Candelara mentre alle 16, nello  spazio “Luce dal Vicolo”, concerto del trio Uzzazà con  replica alle ore 18.

Alle  ore 16, nella Chiesa di Santa Lucia da non perdere lo spettacolo “Il Canto di  Natale” di Charles Dickens con lo spettacolo di “sand art”, di Massimo Ottoni ovvero la  videoanimazione con la sabbia, su racconto della voce recitante di Barbara  Rotella.