14 milioni per le calamità naturali

eteSono in arrivo quasi 14 milioni di euro per le precedenti calamità che hanno colpito le Marche. Lo ha detto il presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca.

“Si tratta di 6,8 milioni di euro erogati per le calamità del 2011 e di 7,3 milioni per la neve del 2012, che vanno ad aggiungersi ai 10,3 milioni assegnati dallo Stato e resi disponibili pochi giorni fa. Risorse che metteremo immediatamente a disposizione dei Comuni. Sono in totale circa 24 milioni”.