Polizia e CC chiudono 3 centri massaggi

centri massaggiPolizia e Cc, coordinati dalla Procura di Pesaro, hanno portato a termine due operazioni anti prostituzione culminate nell’arresto di 4 cinesi e nel sequestro di 3 centri massaggi (2 a Pesaro, uno a Fano) utilizzati per incontri sessuali a pagamento. Uno, dove lavoravano 3 ragazze cinesi,  pubblicizzava servizi e tariffe anche sul web con diciture ammiccanti tipo “massaggio romantico”. Identificati numerosi clienti, dai 20 ai 70 anni, di varia estrazione sociale.