Trasferimento personale INRCA sospeso fino al 31.12

inrcaCon soddisfazione, il Presidente della Provincia di Fermo Fabrizio Cesetti rende noto che il Direttore

dell’INRCA Marche, Dott. Giuseppe Zuccatelli, con nota pervenuta in data odierna prot. n. 0037700 gli ha

comunicato la sospensione della decisione di trasferire parte del personale Tecnico Sanitario della

Radiologia del POR di Fermo ad Ancona, fino al 31 dicembre 2013.

Tale decisione dell’INRCA corrisponde pienamente alla richiesta che il Presidente Cesetti, anche su

sollecitazione delle Organizzazioni Sindacali FP CGIL – CISL FP – FSI, aveva avanzato alla Direzione

INRCA.

Nella nota inviata alla presidenza della Provincia, Zuccatelli evidenzia come la sospensione del paventato

trasferimento dei Tecnici di Radiologia presso la Radiologia di Ancona permetterà, alla stessa Direzione, di

dimostrare concretamente la volontà di investire sulla struttura diagnostica del POR di Fermo.

L’auspicio del Presidente Cesetti è in piena sintonia con quanto richiesto anche dalle Organizzazioni

Sindacali, e cioè di mettere in atto soluzioni organizzative e gestionali sul POR di Fermo che aumentino

l’accessibilità al servizio di Radiologia da parte degli utenti del Fermano e che la prospettata integrazione

dell’INRCA con l’Area Vasta 4 contribuisca ad elevare la quantità e la qualità dei servizi sanitari del territorio.

La sospensione decisa dalla Direzione INRCA, sicuramente, darà il tempo alle parti di lavorare

positivamente nell’interesse della struttura e dei cittadini. E conferma, nei fatti, la prospettata volontà

dell’istituto INRCA di rappresentare un ruolo da protagonista nell’ambito della geografia sanitaria del

Fermano.