TORNANO IN CENTRO STORICO GLI AMBULANTI DI PIAZZALE TUPINI

FERMO- DSC_9672Gli espositori di piazzale Tupini torneranno sabato 16 marzo 2013 in centro storico. Gli ambulanti erano stati temporaneamente trasferiti dalla precedente Amministrazione in vista del Project financing mai realizzato all’ex mercato coperto. Gli espositori riprenderanno il posteggio loro assegnato dalla Regione, come confermato anche nel Consiglio Comunale del 26 febbraio 2013. L’Amministrazione Comunale precisa che tale decisione non rappresenta, come erroneamente apparso sulla stampa, una scelta unilaterale dell’Amministrazione, ma che si tratta di una soluzione concordata all’unanimità nel corso di un incontro con tutti gli operatori interessati. Per favorire l’afflusso in centro dei clienti di piazzale Tupini, è stato attivato il BUS DEL MERCATO, un servizio che esiste già, ma il cui tragitto sarà ampliato. Il bus transiterà da sabato 16 marzo per piazzale Tupini in direzione di piazzale Carducci, ogni 12-14 minuti. Il servizio consentirà ai clienti abituali degli operatori del mercato di piazzale Tupini di raggiungere agevolmente piazzale Azzolino. “La logica dell’Amministrazione – ha rimarcato l’Assessore al Commercio Manuela Marchetti – è quella di ricostituire i due mercati storici di Fermo. Piazzale Azzolino insieme a piazza del Popolo e, terminati i lavori, a Viale Veneto ricominceranno ad essere i luoghi del mercato settimanale. A piazzale Tupini rimarrà, come è stato storicamente, il mercato delle erbe e dell’alimentare. Da parte dell’Amministrazione non c’è quindi nessuna volontà di penalizzare gli operatori né una mancata sensibilità verso la profonda crisi del commercio che anche noi percepiamo quotidianamente. La decisione di riunificare il mercato è stata condivisa dagli operatori nel corso della riunione alla presenza anche dei dirigenti della Polizia municipale e del settore Commercio”.