PASSAGGIO NEL FERMANO DELLA TIRRENO ADRIATICO

Passaggio a Fermo per la 48° edizione della Tirreno-Adriatico, corsa ciclistica a tappe per professionisti. La 6° e penultima tappa Porto Sant’Elpidio/Porto Sant’Elpidio transiterà nel territorio del Comune di Fermo con due passaggi, anche all’interno del centro storico, che avverranno rispettivamente dalle ore 11,05 alle ore 11,15 e dalle ore 13,20 alle 13,45. “La corsa proveniente da Porto Sant’Elpidio in direzione Lido Tre Archi, salirà per Capodarco lungo la salita del Gran Premio – ricorda Paolo Calcinaro, vice Sindaco e assessore allo Sport del Comune – attraverserà il muro di contrada Reputolo, valido anche per il Gran Premio della Montagna. Poi da via Bellesi raggiungerà le officine dell’Itis Montani e percorrerà corso Marconi. A corso Cavour ci sarà il suggestivo passaggio davanti al Tribunale e alla Torre Matteucci, appena restaurata dalla Carifermo. Quindi proseguirà per corso Cefalonia e finalmente raggiungerà Piazza del Popolo con un passaggio spettacolare. Poi la discesa lungo viale Veneto, viale Roma, via Crollalanza, viale della Carriera, viale Trento Nunzi. Dalla Rotonda di San Giuliano i ciclisti scenderanno lungo via XXV aprile fino alla nuova variante del Ferro dalla quale raggiungeranno il Tirassegno. Da qui scenderanno a San Marco alle Paludi e torneranno verso Campiglione percorrendo il lungo Tenna”. L’Assessore aggiunge: “Erano trent’anni, dalla famosa vittoria di Moreno Argentin, che una tappa non arrivava in centro a Fermo. Sarà un passaggio unico e suggestivo”.

Per evitare situazioni di pericolo con il concomitante transito della gara ciclistica ed il traffico all’uscita della scuola, è stata ordinata la sospensione dell’attività didattica negli Istituti di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale alle ore 12 di lunedì 11 marzo 2013, limitatamente alle classi che funzionano in orario antimeridiano.

tirreno_adriatico2013