CREDITO E PMI: PROTEGGERSI DAL RISCHIO E’ UNA PRIORITA’

 

Mancati incassi: in tempo di crisi un fenomeno dai contorni allarmanti

 

L’efficace gestione del credito come strumento per crescere e competere Incontro con esperti il 26 febbraio a Villa Lattanzi di Torre di Palme:

 

scenari di futuro nei modi della garanzia

Insolvenze in aumento. In base ad una recente indagine, nel 2012 i mancati pagamenti delle aziende nel nostro Paese sono cresciuti del 30 per cento rispetto all’anno precedente. Un dato preoccupante che non risparmia le Marche, come risulta dal report dell’Ufficio studi Euler Hermes Italia (gruppo Allianz), differenziato per regioni e per settore merceologico: l’incremento della percentuale di “frequenza” (cioè del numero) dei mancati incassi in questa regione è, con aggiornamento al III trimestre 2012, del 69 per cento, toccando la punta dell’89 per cento nel settore dell’energia, mentre si conferma il trend negativo dell’edilizia (+29 per cento) ed anche un comparto significativo come quello della calzatura registra segni di sofferenza (+39 per cento).

Ristagno dei consumi, stretta creditizia, ­­ peggioramento del mercato del lavoro: contro il rischio di insolvenza – fenomeno che accreditate analisi prevedono in ulteriore crescita – è necessario proteggersi. Tema quanto mai attuale al centro del workshop in programma a Villa Lattanzi di Torre di Palme (Fermo), il 26 febbraio: “Gestione competitiva del credito. La gestione efficace del credito commerciale come strumento di successo”. Organizzato da Sida Group (società di consulenza e formazione ormai punto di riferimento per le Pmi per il suo forte radicamento nel territorio), l’appuntamento si rivolge a imprenditori, consulenti aziendali e professionisti del settore, aprendo ad un confronto sull’importanza di una corretta pianificazione finanziaria e delle attività di remote accounting rivolte ad arginare un fenomeno che sta assumendo contorni allarmanti.

Al riparo dai rischi legati ai crediti per poter crescere e competere: in un momento di difficoltà nel rapporto banca-impresa e di sempre maggiore tensione nei tempi di incasso dai clienti, un’attenta e prospettica gestione delle finanze aziendali e gli strumenti di supporto a riguardo diventano elemento essenziale anche per la piccola impresa. Introduzione ai lavori di Flavio Guidi, fondatore di Sida Group, al workshop (inizio ore 15) una scelta rosa di esperti; presente anche Mario Cinque, direttore Distribuzione di Euler Hermes Italia, realtà leader nell’assicurazione del credito.

(Info: 071 -2133500 – workshop@sidagroup.com)