TRAGICO SCHIANTO: MUORE 49ENNE FERMANO

FERMO – Un morto e tre feriti gravi è il tragico bilancio dello schianto avvenuto nel primo pomeriggio lungo la strada provinciale Val d’Ete in territorio di Ponzano di Fermo. A perdere la vita il 49enne fermano Daniele Santarelli. Il figlio Luca, che probabilmente era alla guida, è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale regionale Torrette di Ancona.

Erano da poco passate le 15 quando la Fiat Punto bianca di Santarelli, ha perso il controllo del mezzo invadendo la corsia opposta scontrandosi con un mezzo della Croce Arcobaleno di Petritoli impegnata nel trasporto di un disabile . L’impatto frontale è stato violentissimo e per Daniele Santarelli non c’è stato nulla da fare. Inutili i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari della Croce Verde di Fermo accorsi immediatamente sul posto.

Sono apparse subito gravi le condizioni del figlio Luca tanto da richiedere l’intervento dell’eliambulanza mentre gli occupanti del mezzo della Croce Arcobaleno sono stati trasportati all’Ospedale Murri di Fermo.

Sgomento ed incredulità da parte degli amici e conoscenti di Santarelli ai quali è subito giunta la tragica notizia. Daniele è molto conosciuto non solo a Fermo ma anche a Falerone dove gestisce un forno.

Sul posto sono intervenuti, oltre alla Croce Verde di Fermo, anche la Polizia Stradale di Fermo e di Amandola.

 

[slideshow_deploy id=’3444′]