FERMO. DEPOSITI ABUSIVI DI BARCHE, AVVISO DI RIMOZIONE

DSC_0714FERMO- Entro il 30 marzo 2013 dovranno essere rimosse le barche che stanziano in zone adibite, in base al piano di spiaggia, ad altre destinazioni. L’avviso di rimozione è stato posizionato in questi giorni in prossimità dei depositi abusivi di barche sulle spiagge libere. I proprietari sono obbligati a rispettare l’avviso altrimenti si provvederà alla rimozione e alle conseguenti sanzioni. Le zone interessate sono: via Lungomare Fermano a Lido di Fermo (di fronte al camping Valentina), via Riva del Pescatore (Casabianca) e via Ugo La Malfa a Lido Tre Archi (davanti al ristorante Fischerman). “E’ un’azione – spiega Daniele Fortuna, Assessore con delega alla Polizia Municipale – che si inserisce nella serie di interventi per stabilire il rispetto della legalità lungo il litorale. Si tratta per lo più di barche abbandonate e inutilizzate che stanziano lì da anni”.

Sempre in via Ugo La Malfa a Lido Tre Archi è stato in questa settimana completato il percorso pedonale in sicurezza con la delimitazione mediante transenne e l’apposizione di strisce.