FURTO CON SPACCATA DA GIANMARCO LORENZI. INGENTE IL BOTTINO

PORTO SANT’ELPIDIO- Hanno sfondato una vetrata a colpi di piccone e mannaia e, una volta dentro, hanno trafugato calzature per un valore di oltre 50 mila euro. Il rocambolesco furto è avvenuto martedì notte in via della Tecnologia, a Porto Sant’Elpidio. Vittima della criminalità l’outlet Gianmarco Lorenzi. I banditi, dopo aver girato le telecamere della videosorveglianza, hanno infranto una vetrata per poi intrufolarsi all’interno dell’azienda del prestigioso marchio di calzature. Considerando che i ladri hanno puntato direttamente gli articoli di maggior valore, si può parlare di una banda di malviventi specializzata nel ramo calzaturiero. Sul posto i carabinieri di Fermo che hanno avviato le indagini forti delle immagini della videosorveglianza ed anche di alcune tracce di sangue. Un bandito, infatti, nel perpetrare il furto, si è ferito a un piede.