ANCONA. CARABINIERI ARRESTANO TUNISINO IN LOMBARDIA

ANCONA- I carabinieri di Osimo hanno arrestato un tunisino di 27 anni, Bilel Msehli, finito in manette nel novembre 2009 perche’ trovato con 300 grammi di eroina purissima. Considerato elemento di spicco di un’organizzazione di maghrebini dedita al traffico e smercio di eroina tra il Maceratese e la zona di Osimo-Aspio-Baraccola, per sottrarsi alla cattura si era trasferito in Lombardia, dove e’ stato bloccato dai militari e trasferito nel carcere di Varese.