FULMINATO DAI CAVI DELL’ALTA TENSIONE, GRAVE OPERAIO DI CASTELRAIMONDO

TOLENTINO- Grave infortunio sul lavoro stamane in localita’ Cisterna di Tolentino. Un operaio di 45 anni, C.R., di Castelraimondo, era intento a controllare i cavi dell’alta tensione in un’azienda agricola quando con il cestello ha urtato un cavo che lo ha folgorato. Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri e gli uomini dell’Ispettorato del lavoro. L’uomo non ha perso mai conoscenza. E’ stato trasferito in eliambulanza all’ospedale di Torrette di Ancona in prognosi riservat