SPACCA, NEL 2012 TENUTA OCCUPAZIONE E PIL

ANCONA- Le Marche chiudono il 2012 con lo stesso numero di occupati (652 mila) del 2008, quando gli occupati erano 658 mila. ”La regione preserva il suo profilo imprenditoriale, con 101 imprese attive ogni mille abitanti.
Anche il Pil pro capite (26.412 euro) e’ di fatto uguale a quello di cinque anni fa. Lo ha detto Gian Mario Spacca nella conferenza stampa di fine anno. La giunta ”ha cercato di governare la crisi con misure tese alla tenuta sociale della comunita”’. Sara’ cosi’ anche nel 2013.