FALSO VIAGRA. SEQUESTRATE A PESARO 8000 PASTICCHE

PESARO- Oltre 8mila pasticche di Viagra contraffatte, destinate alle discoteche della riviera, sono state sequestrate dalla Guardia di finanza e dalla Squadra mobile di Pesaro in un’operazione che ha portato all’arresto di 5 persone, quattro uomini e una donna. Il falso Viagra,in vendita a 10 euro a pastiglia, veniva poi mescolato con l’Ecstasy, per ottenere la cosiddetta ‘rave combination’, una miscela molto pericolosa. Fra gli arrestati i gestori di un’erboristeria e una tabaccheria di Pesaro.