SLOT MACHINES. LA FINANZA SEQUESTRA BENI PER 25 MLN DI EURO

BARI – In una operazione della Guardia di finanza di Bari in Puglia, nelle Marche e in Abruzzo sono stati fatti sequestri di beni per 25 milioni di euro dopo accertamenti di evasione fiscale. Circa 150 i militari impiegati: il sequestro di beni e’ stato fatto nei confronti di cinque persone e due ‘concessionarie’ di sale Bingo e ‘slot machines‘ nelle province di Bari, Barletta-Andria-Trani, Taranto, Foggia, Ascoli Piceno e Teramo.

I militari hanno accertato un’evasione di 118 milioni di ricavi.