MASSIMO CERVIGNI RITROVATO SULLA SPIAGGIA DI SENIGALLIA

SENIGALLIA-E’ stato ritrovato sulla spiaggia di Senigallia in stato confusionale ed in ipotermia, Massimo Cervigni, l’idraulico 38enne di San Severino Marche che ormai da qualche giorno aveva fatto perdere le proprie tracce. L’uomo non aveva fatto rientro a casa dopo il lavoro e il suo furgone era stato trovato a Porto Potenza con all’interno un biglietto di addio, indirizzato ai propri familiari, in cui annunciava di farla finita. Cervigni e’ un dipendente della ditta Eurotekno. A casa ad attenderlo la moglie, maestra d’asilo, e due figli.