SANT’ELPIDIO A MARE. PRESENTATA LA NUOVA STAGIONE TEATRALE

SANT’ELPIDIO A MARE –  La stagione teatrale realizzata al Teatro Cicconi da Comune e Amat con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Marche è stata presentata oggi alla stampa dal sindaco Alessio Terreni, con all’assessore alla cultura Monia Tomassini e  Raimondo Arcolai, coordinatore della programmazione AMAT.
“Facciamo a meno di ciò di cui si può fare a meno, ma non della cultura: un settore su cui, nonostante le difficoltà del bilancio, abbiamo ritenuto di dover investire – ha esordito il Sindaco Alessio Terrenzi – e ringrazio sia l’Amat che gli uffici per il lavoro che è stato fatto e che ha permesso di presentare un programma di tutto rispetto”.
L’assessore Monia Tomassini ha introdotto i vari spettacoli sottolineando la continuità della programmazione con quanto proposto fino ad ora presso il Teatro “Graziano Giusti”.
Arcolai, da parte sua, ha voluto ringraziare l’Amministrazione Comunale per aver collaborato a mettere a punto una stagione di qualità con tutte le carte in regola per essere una stagione di successo. “Ricavare risorse dal bilancio per riuscire, comunque, a dare alla città un programma culturale di valore è molto difficile e per questo credo che una scelta di questo tipo sia meritoria”.
Sei i titoli in programma. Inaugurazione mercoledì 5 dicembre con Angela Finocchiaro inOpen Day per la regia Ruggero Cara. Spettacolo ironico, tagliente e ricco di emozioni nato dalla penna di Walter Fontana, Open Day racconta i litigi di una coppia di separati, fra discorsi intorno a una figlia che non si vede ma è al centro di tutto, licei chic e incursioni mentali nella Grecia del IV secolo che si intrecciano a tensioni, speranze e qualche sorpresa.
A seguire, il 10 gennaio Cesare Bocci – che con Massimo Ghini ha vinto nel 2011 il premio Flaiano insieme – proponeViva Verdi. In scena con il duo lirico Opera Pop, Bocci nelle vesti di narratore guida il pubblico in modo accattivante e coinvolgente, nell’occasione del 200° anniversario della nascita fra le trame delle opere della grande trilogia verdiana: Il RigolettoIl Trovatore e La Traviata.
La commediaA piedi nudi nel parcodi Neil Simon èin scenamartedì 15 gennaio, interpretata da Valeria Ciangottini, Gaia De Laurentiis e Stefano Artissunch che firma anche la regia. Una coppia di sposi fresca di un’appassionata luna di miele, si trova a vivere in un modesto appartamento del Greenwich Village. Il loro matrimonio è però messo alla prova dalla presenza insistente della madre di Corie e dall’eccentrico vicino Victor Velasco.
Seguito di un’altra applaudita commedia di Ray Cooney, Se devi dire una bugia dilla ancora più grossava in scena il 26 febbraio con un cast eccezionale: Antonio Catania, Gianluca Ramazzotti, Miriam Mesturino, la partecipazione diRaffaele Pisu e con Nini Salerno e Licinia Lentini per la regia di Gianluca Guidi. La vicenda è esilarante e tristemente verosimile. Invece di presenziare al Consiglio dei Ministri, l’onorevole De Mitri, sta per passare la notte con la sua amante, addetta stampa dell’opposizione, all’interno della bellissima suite 648 dell’Hotel Palace. Purtroppo per loro, niente andrà come previsto.
Appuntamento con la danza il 7 marzo. Protagonista il Balletto di Roma – Consorzio Nazionale del Balletto in Contemporary Tango, dove le coreografie di Milena Zullo raccontano l’abbraccio del tango, dentro il quale si colmano bisogni, aspettative, sogni, desideri e oblii, come un album di fotografie da sfogliare, atmosfere e sensazioni percepite. A impreziosire la serata è la partecipazione di Kledi Kadiu che ha raggiunto grande notorietà partecipando a programmi TV senza però mai trascurare il palcoscenico teatrale, dove continua ad esibirsi con crescente e meritato successo nelle produzioni delle più importanti compagnie di italiane.
Corrado Tedeschie Benedicta Boccoli chiudono la stagione martedì 12 marzo con  Vite private di Noel Coward per la regia di Giovanni De Feudis.  Eliot e Amanda, divorziati da cinque anni, si sono entrambi recentemente risposati. Per le loro nuove  lune di miele i due hanno casualmente prenotato lo stesso albergo, alloggiano in camere adiacenti. Il loro disappunto si trasforma quando, dopo una lunga serie di comici eventi ed esilaranti colpi di scena, scoprono di essere ancora innamorati.
Abbonamenti e biglietti: biglietteria del Teatro Cicconi,corso Baccio, Sant’Elpidio a Mare (tel. 0734/859110), Porto Sant’Elpidio alla biglietteria di Eventi Culturali, in via San Giovanni, tel. 0734/902107,biglietterie del circuito Amat/Viva ticket, e su www.vivaticket.it.
Informazioni:  all’ufficio cultura del Comune di Sant’Elpidio a Mare (tel. 0734/8196372), al Teatro Cicconi(corso Baccio, Sant’Elpidio a Mare tel. 0734/859110) e, ad Ancona, all’Amat (corso Mazzini 99 Ancona tel.  071/2072439www.amat.marche.it). Inizio ore 21,15.—