PRIMARIE PD. BERSANI A PORTO SAN GIORGIO

GUARDA LA FOTOGALLERY-“Il riordino delle province? Un risultato pasticciato”. E sulla direttiva Bolkestein ampio sostegno all’emendamento Latorre. Sono queste le strategie del segretario nazionale del Pd, Pier Luigi Bersani, su temi caldi, o meglio roventi, per il Fermano. Bersani nel pomeriggio è salito sul palco di piazza della Stazione per promuovere la sua candidatura alle primarie del centrosinistra. “Sulla Bolkestein – le parole di Bersani – abbiamo presentato un emendamento per cercare di rendere governabile un processo che abbiamo sempre seguito con grande attenzione. Abbiamo preso quest’iniziativa e la sosterremo. La programmazione delle Province, invece, ha avuto un epilogo un po’ pasticciato perché si è messo il carro davanti ai buoi. Noi avevamo chiesto una discussione più pacata sul come organizzare le funzioni di un’area vasta con un processo diverso da quello che c’è stato. Si sta ancora discutendo in Parlamento. La situazione – chiude Bersani – è confusa e bisognerà fare chiarezza”.

[print_gllr id=1296]